ECCELLENZA | La magia di Caputo illumina l’anno biancazzurro. Sapri al tappeto.

Chiude in bellezza il Costa d’Amalfi, e precisamente, la chiude con un eurogol di Caputo che ha letteralmente mandato in visibilio il San Martino per quest’ultima gara dell’anno.

Una partita bloccata nella prima frazione di gioco, davvero nulle le emozioni, ma che si è accesa nella seconda frazione.

Nella ripresa, partono subito forte i biancoazzurri con due conclusioni di Celia, la prima parata e con la seconda che esce fuori di poco, poi, al 53º, il capolavoro di Caputo: cross dalla destra di Matrone e il folletto di Barra si inventa una rovesciata da brividi, con il pallone che si insacca proprio all’incrocio dei pali. Il San Martino esplode in una gioia incredibile, e piovono numerosi gli applausi.

Gli uomini di Mister Proto non si accontentano, ma spingono sull’acceleratore.

Con il passare dei minuti aumentano le occasioni, prima con Cappiello e poi con Tagliamonte, ma le loro conclusioni non trovano fortuna, poco dopo l’ora di gioco è ancora Tagliamonte a centrare il palo alla sinistra di Colella. Il finale di gara diventa al cardiopalma, con gli ospiti a tentare il tutto per tutto lanciando la palla in area, mentre i costieri a sprecare numerosi contropiedi.

Il fischio finale risuona come una liberazione, ma sancisce una vittoria meritata, voluta e cercata.

Una vittoria che significa quarto posto e che chiude questo primo anno del presidente Savino.

Alla ripresa, i biancoazzurri saranno chiamati ad un nuovo campionato, che dovrà centrare gli obiettivi posti ad inizio stagione.

CAMPIONATO ECCELLENZA GIRONE B

RECUPERO 16ª GIORNATA

COSTA D’AMALFI – SAPRI 1-0

53º Caputo

COSTA D’AMALFI

Manzi, Vuolo, Pepe, Massa, Matrone, Martinelli, Caputo, Celia (dal 66º Serretiello), Apicella (dal 66º Aiana), Tagliamonte (dal 74º Infante), Cappiello (dall’89º Petrosino)

All. Proto

A disp: Strino, Landi, Esposito, Milano

SAPRI

Colella, Pistoia (dal 46º Iasevoli A), Messina (dal 70º Pisacreta), Iasevoli G, Santoro, Friedenlieb, Montemarani, Titarelli, Baca, Castillo, Cocchia (dall’87º Ciorciaro)

All. Graziani

A disp: Petruzzi, Jaridi, De Luca, Cernicchiaro

Ammoniti: Castillo, Friedenlieb, Baca (S)

Angoli: 7-2 per il Costa d’Amalfi

Note: al 92º espulso Vuolo

UFFICIO STAMPA

FC COSTA D’AMALFI

condividi articolo

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email
altre news