ECCELLENZA | I biancazzurri volano: a segno Aiana e Tagliamonte! Espugnata Solofra.

I biancazzurri fanno 16, e sbancano anche Solofra!!!

Le reti di Aiana e Tagliamonte regalano una importantissima vittoria agli uomini di mister Proto, che adesso vedono il traguardo più vicino.

È stata una gara dai due volte, con una prima frazione scialba ed un secondo tempo molto intenso e pieno di emozioni.

Partono forte i costieri che con Caruso ed Apicella vanno vicini al vantaggio, ma prima Barone e una conclusione di poco a lato fanno sobbalzare i tanti tifosi accorti a seguito della squadra.

Risponde il Solofra a metà frazione, ma Manzi si supera deviando un colpo di testa ravvicinato di Merola.

Nella ripresa la gara si trasforma, e sono i biancazzurri a dettare legge: al 57esimo Aiana decide di cambiare la gara con una punizione meravigliosa, traiettoria a scavalcare la barriera e palla che si insacca nell’angolino basso alla sinistra di Barone.

Il vantaggio galvanizza gli ospiti che vanno vicini al raddoppio con Apicella, ma la sua conclusione a giro dal limite termina di un nulla al lato.

All’80esimo arriva peró il raddoppio: Tagliamonte va via in velocità e, solo davanti al portiere, con freddezza deposita il pallone in rete.

Gara finita? Niente affatto, ed infatti i padroni di casa la riaprono dopo 5 minuti, con un gran gol di testa di Robustelli, sul quale Manzi non puó fare nulla.

I minuti finali diventano folli, e con il direttore di gara che annulla, per fuorigioco alquanto discutibile, il terzo gol di Proto.

Il fischio finale diventa una liberazione, ed i biancazzurri possono correre a festeggiare con i propri tifosi, che non hanno smesso un attimo di sostenere la squadra.

Una vittoria importante, una vittoria fondamentale, che allunga a 16 la striscia positiva, ma il tempo per festeggiare è poco, la corsa continua e sabato a Maiori arriva l’Agropoli.

IL TABELLINO

CAMPIONATO ECCELLENZA GIRONE B

27° giornata

CITTÀ DI SOLOFRA – COSTA D’AMALFI 1-2

(57° Aiana, 80° Tagliamonte, 84° Robustelli)

CITTÁ DI SOLOFRA

Barone, Menichino, Genovese, Iuliano (dal 59° Maiorano), Diallo (dall’80° Consiglio), Robustelli, Salvato, Avallone, Merola, Moccia, Falanga

All. Criscuolo

A disp: Cibelli, Campagnuolo, Chiocchi, Lucignano, Rescigno, Albano, Tiberio

COSTA D’AMALFI

Manzi, Vuolo, Pepe, Petrosino, Martinelli, Apicella (dall’89° Matrone), Caruso, Aiana (dal 64° Proto), Caputo (dal 54° Celia), Tagliamonte (dall’ 89° Landi), Infante (dall’80° Cappiello)

All. Proto

A disp: Strino, Esposito, Serretiello, Milano

Ammoniti: Iuliano, Diallo, Avallone, Lucignano dalla panchina (CDS); Aiana, Caputo, Manzi (CDA)

Recupero: 1’ pt – 5’ st

Angoli: 6-3 per il Costa d’Amalfi

UFFICIO STAMPA

FC COSTA D’AMALFI

condividi articolo

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email
altre news